Motto Club
   
totem
   
  HOME / NEWS

 
ULTIME NEWS
   
dot LA FESTA PIU' BELLA DI SEMPRE. GRAZIE A TUTTI

dot CHIUSO L'ANNO 2018 ALLA GRANDE....BUON 2019 DA NOI!

dot ANCHE A SANTO STEFANO NOI AL FIANCO DELLA JUVE!

dot NATALE...."A MODO NOSTRO"

dot JUVE CAMPIONE D'INVERNO!

   
ARCHIVIO NEWS
dot News anno 2009
dot News anno 2010
dot News anno 2011
dot News anno 2012
dot News anno 2013
dot News anno 2014
dot News anno 2015
dot News anno 2016
dot News anno 2017
dot News anno 2018
dot News anno 2019
   
 
TORINO E’ BIANCONERA! DERBY ALLA JUVE
 

Per un vero tifoso juventino, la vera sfida dell’anno resta il derby della Mole. Solo una vittoria contro i granata riesce a metterti addosso una felicità pazzesca. Ma del resto all’infuori di Torino è difficile trovare tifosi come noi che nel tempo, sono riusciti a capire l’importanza del derby, la vitalità di una vittoria in questa gara. Altro che Inter…Milan….etc. etc…..le vittorie contro il Torino restano le migliori in assoluto soprattutto per chi come noi il derby lo vive in prima persona ed in prima linea al Comunale come allo Stadium.

Cronaca di una goduria pazzesca, l’ennesima che i granata sono stati capaci ancora una volta di “regalarci”.

Andiamo per ordine. Solitamente iniziamo i nostri articoli commentando la partita. Ma in questo caso la vera partita si gioca sugli spalti ed anche fuori. In 10 abbiamo deciso di partire per Torino, meno rispetto alle ultime due annate, complice il ritorno del derby alla sera. Abbiamo valutato se partire in furgone o in auto ma alla fine spendendo qualcosina in più si è optato per un comodissimo viaggio in aereo che ha permesso ai nostri di pranzare il sabato addirittura a casa….Volo alle 15,35 da Bari con partenza da Andria alle 14,00 in punto. Da subito l’allegria di Marco Fiandanese al ritorno in trasferta dopo diverso tempo ha contagiato tutti….Giunti a Torino alle 17,30 circa hanno da subito raggiunto la zona Stadio apprendendo di alcuni disordini verificatisi un paio d’ore prima. Storie e carezze da derby!  Il tempo di salutare tutti, bere in compagnia qualche bicchierino di Sambuca per poi belli accaldati dirigersi verso Via Filadelfia per entrare nello Stadio Comunale….altro che Grande Torino…..ma quando mai…..quella resta la casa dei nostri più grandi successi italiani ed europei.

Entrati dentro i nostri, capitanati dal grande Fabio, si posizionano tutti alla destra del settore, sulla vetrata a confine con i distinti occupati per una grossa fetta da tantissimi juventini. Posizionano le pezze li, con Davide, Giorgio, Maria ed Agnese intenti a sistemare il tutto anche arrampicandosi sulle vetrate. Poi iniziano dal basso a far partire i primi cori e sfottò verso i granata della Curva a fianco. L’incorreggibile Marco si mette a mezza manica salendo su una vetrata al confine con I granata. Mitico. Si fa notare da tutti per il coraggio di essere a mezze maniche. Effetto della Sambuca. Anche Fabio preso da un mal di testa tremendo trae benefici dalla Sambuca “miracolosa”…….

Fabio sventola per tutto il primo tempo i bandieroni di Tradizione e Antichi Valori, prima l’uno, poi l’altro senza fermarsi mai. Incredibile che forza nelle braccia…Cori possenti del nostro settore che trascinano la squadra alla vittoria. Vittoria arrivata grazie ad un calcio di rigore sacrosanto (che peccato….avremmo preferito un rigore che non ci fosse…) è trasformato da Cristiano Ronaldo che insacca alla sinistra del portiere proprio sotto il nostro settore. Apoteosi con i nostri che ci inviano live dei video dei festeggiamenti per la rete…..come dei pazzi…..

Gli ultimi minuti della partita sono una festa per noi nel settore tra canti e balli, per poi tutti sulla vetrata a festeggiare la squadra sotto di noi. Partita come sempre tirata e combattuta con il Toro che ha impostato la sua gara sulla grinta e fisicità impendendo alla Juve di fare gioco e ripartire. Ma come sempre non riescono a fermarci. Purgati ancora una volta. Alla fine i nostri espongono uno striscione con scritto a caratteri grossi GODO, striscione poi aperto in ogni dove, aeroporto compreso, dopo la partita. Escono come sempre tardi dallo stadio percorrendo a piedi tutta Corso Unione Sovietica per poi trascorrere in allegria la serata in un pub torinese della periferia. Alle 2,30 della notte si trasferiscono in Aeroporto fortunamente aperto dove si adagiano su delle panche molto dure, ma la stanchezza era tale che alla fine crollavano dopo le scorribande di Marco nello scalo a bordo di una sedia a rotelle…..che ridere……Le vere trasferte sono proprio queste, dove si abbina anche il sacrificio di notti trascorse quasi in bianco, buttati per terra o su dei sedili di una stazione. Grandi, grandissimi i nostri presenti al Derby. Alle 7 del mattino partiva il volo diretto per Bari con I ragazzi che prima di imbarcarsi prendevano un caffè al volo, si sistemavano un attimino in bagno per poi esporre lo striscione GODO sulla pista sotto l’aereo tra il rosicamento del personale di fede granata. Le foto come sempre le potrete guardare nella gallery della partita.

Finalmente in aereo, finalmente al calduccio con un aereo fortunatamente mezzo vuoto. Riescono a riposare per poi giunti a Bari prendere le auto è tornare a casa felici e contenti di esserci stati ancora una volta, di aver risposto presenti di esserci stati come sempre in prima linea alla Partita, quella con la P maiuscola per dei veri juventini. Come noi. Marco nel frattempo…dopo questa trasferta veniva ribattezzato….”rubacuori”….chi c’era sa….

Onore ai nostri saliti su, Onore sempre a Noi per quello che da sempre facciamo. Un passo Avanti. Sempre.

Arrivano le feste natalizie???? Ma davvero??? Bene, noi abbiamo da seguire la Juve ad iniziare da sabato 22 contro la Roma, quando una colonia di ben 50 persone salirà su a Torino per sostenere i ragazzi verso un altra vittoria che ci permetterebbe di trascorrere un gran Natale. Media punti impressionante quella della Juve in questo campionato con il Napoli che riesce a restare in scia seppur staccato di ben 8 lunghezze. 

Forza ragazzi per tutti gli altri appuntamento in massa al Club per scambiarci gli auguri di Natale e soprattutto per acquistare i biglietti della Lotteria benefica che abbiamo organizzato in occasione della cena del 4 gennaio.

JUVENTUS CLUB ANDRIA, PASSIONE & MENTALITA’

 

 

 
 
 
             
 
 
 
 
             
 
 
 
Juventus Club Andria "Giovanni Agnelli" - Via Enrico Dandolo 37/39 - 76123 Andria
Info line 320/6209445 - Sede: 0883 1983534 - info@juventusclubandria.it - Webmaster: Domenico Mosca

 
Sito non ufficiale in quanto tutti i marchi e i loghi (Juve, Juventus e Scudetto) sono di esclusiva proprietà della Juventus Football Club S.p.a..
Il sito non rappresenta un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 /2001 in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. I video, le immagini e i disegni
utilizzati sono tratti da Internet e quindi sono da ritenersi di pubblico dominio, in caso di violazioni comunicarlo a info@juventusclubandria.it,
provvederemo alla pronta rimozione.