Motto Club
   
totem
   
  HOME / NEWS

 
ULTIME NEWS
   
dot “KOULIBALY SI A VITA MIA…..”

dot RIPARTE IL NOSTRO TOUR IN GIRO PER L’EUROPA

dot FORZA MAURIZIO, TORNA PRESTO!

dot SEMPRE INSIEME A TE......PRONTI A RIPARTIRE

dot NEWS DAL....PRECAMPIONATO!

   
ARCHIVIO NEWS
dot News anno 2009
dot News anno 2010
dot News anno 2011
dot News anno 2012
dot News anno 2013
dot News anno 2014
dot News anno 2015
dot News anno 2016
dot News anno 2017
dot News anno 2018
dot News anno 2019
   
 
LA JUVE ESPUGNA PARMA
 

Come sempre all'esordio contava vincere soprattutto in virtù del calendario abbastanza impegnativo  riservatoci dal sorteggio nelle prime giornate. Giocare alle ore 18 in trasferta, in un campo sempre ostico come quello di Parma con un tasso di umidità elevatissimo e con le gambe ancora appesantite dalla preparazione estiva, l'unica cosa che bisognava fare era portare a casa i tre punti. La Juve ci è riuscita disputando un buonissimo primo tempo con una ripresa così e così dove la squadra è vistosamente calata ma senza mai arretrare il proprio baricentro. Già questa una grossa e sostanziale novità che ci ha permesso di chiudere senza patemi seppur in difficoltà. Due dei tre cambi effettuati dal Mister Martusciello che sostituiva Sarri, non hanno sortito l'effetto sperato con Rabiot e Bernardeschi al di sotto delle loro potenzialità. Ci sono invece piaciuti Chiellini, De Sciglio, Douglas Costa, Higuain ed il solito CR7 autore di un altra grande prestazione in cui aveva anche messo a segno un gol poi annullato dal VAR per un fuorigioco davvero millimetrico. Siamo all'assurdo a noi hanno dovuto esaminare davvero alla perfezione l'azione....mentre poi altrove nonostante l'ausilio del VAR si fa finta di non aver visto un plateale tuffo....lasciamo perdere noi per l'appunto non siamo come loro e pertanto non stiamo li più di tanto a polemizzare....le chiacchiere le lasciamo come sempre fare ad altri....soprattutto a quelli che come sempre sognano “sotto l'ombrellone...”.

0-1 il risultato finale grazie alla rete di Giorgione Chiellini. E' stata una bellissima trasferta quella dei nostri 15 soci saliti su a Parma. Tanta roba se pensiamo che eravamo al 24 agosto con tantissima gente ancora in vacanza. C'era voglia di ripartire, c'era volgia di tornare a sostenere la Juve, c'era volgia di tornare a girare con i fratelli gobbi, di tornare a riabbracciare i tanti amici di ogni dove. Un furgone con dieci a bordo ed un auto al seguito. Alle 05,00 il ritrovo in Piazza Trieste e Trento ad Andria per poi partire tra ritardo e colazione alle 6 circa. Su strada il traffico era già intenso ma si camminava bene. A bordo qualche coro, qualche  ricordo di altre trasferte con la presenza del grande Fabietto ed una pattuglia niente male per essere la prima uscita, come Gaetano Maddalena, Sante Tricarico, Michele Leonetti, Giuseppe Di Serio, Gregorio Del Giudice, Nico Sgaramella. Anche Lorenzo e  Domenico due under 16 a bordo con una gradita sorpresa rappresentata da Gigi Di Noia. Insomma una bella pattuglia come quella del'auto organizzata da Claudio Rossi. Prima sosta a Giulianova dove ci siamo accorpati agli amici di li per poi viaggiare assieme verso Parma. Traffico sempre più intenso che ci ha costretti ad uscire al casello di Cesena percorrendo una strada statale interna che ci ha fatto superare l'ostacolo incidente permettendoci di giungere a Imola senza problemi. Alle 12,30 i nostri erano tutti a pranzo in una trattoria a Modena in un clima come sempre goliardico. Alle 14,00 in punto sono ripartiti per Parma dove sono giunti alle 15,00 in punto al casello autostradale, per l'incontro con gli amici del Gruppo Tradizione. Baci e grandi abbracci soprattutto per aver ritrovato grandi amici dopo tanto tempo. Poi tutti a bordo di un bus di linea locale vengono condotti verso lo Stadio.....a porte aperte come nei vecchi tempi tra cori belli possenti. Giunti al Tardini entrano subito dentro per sistemare le pezze. Messe al di sotto dello striscione di Tradizione in prima linea sulla vetrata principale. Gran bel tifo nel primo tempo, settore molto compatto. Poi nella ripresa complice l'afa abbiamo mollato parecchio. Possiamo fare meglio ma abbiamo fatto un bel primo tempo come la squadra. Sugli spalti soliti sorrisi, birre che scorrevano a go go con i minuti finali nei quali proprio i nostri hanno tirato la volata, lanciando dei cori che invitavano la squadra a non mollare. Grandi! Usciti fuori qualche sfottò con i tifosi parmigiani intenti a mangiare qualcosa nei locali situati nei pressi del settore ospiti. Poi tutto tornato alla normalità. Inizia a piovere mentre vengono trasportati verso l'autostrada dove avevano lasciato i mezzi. Ripartono fermandosi subito in autogrill per rinfrescarsi e rifocillarsi, per poi riprendere la marcia verso Andria. Alle 04,30 sono al casello di Andria grazie a Fabio e  Gigi che hanno guidato il furgone. Prima di lasciarsi hanno fatto colazione tutti assieme in un bar gobbo quello di Marinacci su Via Trani per poi far rientro tutti a casa. Buonissima la prima, aspettando la seconda contro il Napoli che vedrà una spedizione a Torino di ben 70 soci tra chi gremirà l'autobus e chi viaggerà comodamente in aereo o auto. La Juve siamo Noi per la passione che a distanza ci mettiamo di partita in partita. Nella foto gallery qui sul sito troverete le foto più belle della trasferta a Parma.

Al Club per la prima gara ufficiale della stagione un incredibile affluenza che ha da subito gremito il nostro covo.....alla grande......CI VOGLIAMO COSI'....

 

SEMPRE INSIEME A TE....FORZA JUVE ALE'.....

JUVENTUS CLUB ANDRIA PASSIONE ALLO STATO PURO

VIENI ANCHE TU TRA NOI!

 

 
 
 
             
 
 
 
 
             
 
 
 
Juventus Club Andria "Giovanni Agnelli" - Via Enrico Dandolo 37/39 - 76123 Andria
Info line 320/6209445 - Sede: 0883 1983534 - info@juventusclubandria.it - Webmaster: Domenico Mosca

 
Sito non ufficiale in quanto tutti i marchi e i loghi (Juve, Juventus e Scudetto) sono di esclusiva proprietà della Juventus Football Club S.p.a..
Il sito non rappresenta un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 /2001 in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. I video, le immagini e i disegni
utilizzati sono tratti da Internet e quindi sono da ritenersi di pubblico dominio, in caso di violazioni comunicarlo a info@juventusclubandria.it,
provvederemo alla pronta rimozione.