Motto Club
   
totem
   
  HOME / NEWS

 
ULTIME NEWS
   
dot AL VIA I RIMBORSI DELLA GARA JUVENTUS - INTER

dot CIAO RICCARDO AMICO BIANCONERO!

dot #NOIRESTIAMOACASA - ANDRA' TUTTO BENE

dot LA JUVE AFFONDA L’INTER. STOP A TUTTE LE COMPETIZIONI

dot EMERGENZA COVID-19. CHIUSURA DEL CLUB E SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’

   
ARCHIVIO NEWS
dot News anno 2009
dot News anno 2010
dot News anno 2011
dot News anno 2012
dot News anno 2013
dot News anno 2014
dot News anno 2015
dot News anno 2016
dot News anno 2017
dot News anno 2018
dot News anno 2019
dot News anno 2020
   
 
LA JUVE TORNA DA SOLA IN TESTA ALLA CLASSIFICA
 

Dopo l’importante pareggio rimediato in extremis a San Siro contro un buon Milan nella gara di andata della Coppa Italia, la Juventus era chiamata a tornare immediatamente alla vittoria dopo l’incredibile sconfitta maturata a Verona nel turno precedente di campionato. La gara contro il Brescia non era certamente un banco di prova importante per capire se la squadra fosse effettivamente uscita fuori dal torpore che ne ha condizionato le ultime gare soprattutto in trasferta. Ma contava tornare subito alla vittoria per recuperare punti alle dirette concorrenti che si sono sfidate all’Olimpico con la Lazio vittoriosa. La Juventus ha fatto il suo dovere battendo per 2-0 le rondinelle rimaste già nella prima frazione di gioco in dieci uomini. Una magistrale punizione battuta da Paulo Dybala ha messo poi la gara in discesa con la Juve che ha sfiorato in altre occasioni la rete del raddoppio arrivata poi nella ripresa grazie ad un buonissimo Cuadrado riportato nella sua posizione naturale. Ma la notizia della giornata oltre alla vetta solitaria della classifica ritrovata (+1 sulla Lazio + 3 sull’InterMerda) è quella del ritorno in campo di GIORGIONE CHIELLINI assente da sei mesi causa infortunio. Il suo ingresso in campo è stato salutato dal pubblico presente sugli spalti con una ovazione incredibile. Un recupero fondamentale ed importante per la nostra squadra che ci lascia guardare al futuro prossimo con maggior fiducia e tranquillità. Come importanti saranno i prossimi recuperi di Khedira e Bernardeschi che daranno maggiori soluzioni all’allenatore rimasto in questa fase di stagione con pochissime soluzioni a centrocampo. Per questo motivo noi continuiamo a guardare al futuro di questa stagione con sempre maggior ottimismo. Siamo convintissimi che adesso che avrà inizio la vera stagione la squadra saprà tirare fuori il meglio di se, avendo tutte le carte in regola per puntare diritto a tutti gli obiettivi. Crederci sempre, arrendersi mai il nostro motto in questo momento! Prima del periodo clou avremo da affrontare la trasferta a Ferrara contro il fanalino di coda Spal, una gara da non sottovalutare dove bisognerà tornare alla vittoria in trasferta per poi tuffarsi nella Champions League con le giuste motivazioni è con la giusta cattiveria e ferocia con la quale va affrontata questa competizione che vogliamo a tutti i costi conquistare. Contro il Brescia allo Stadium una minima rappresentanza di nostri soci è partita verso Torino, tutti in aereo visto l’orario comodo che ha permesso il rientro in serata. Unica defezione quella di Marco Fiandanese che per motivi di famiglia non è potuto più partire perdendo il volo di andata ed il bus della Marino al ritorno. L’immancabile Giorgio Nicolamarino a far da punto di riferimento per Riccardo Pizzolorusso, Scarcelli, Licia e Fabiana. Insomma una minima presenza ma che ha garantito come sempre al nostro Club di esserci li sui gradoni dello Stadium. Da apprezzare la massiccia presenza di bresciani nel proprio settore che ha solidarizzato con la nostra curva per le note vicissitudini non cantando cori contro e rispettando il momento della Sud! Finita la gara la corsa verso l’aeroporto per prendere il volo di rientro verso casa. Ancora una volta l’Andria Gobba ha risposto presente come lo farà anche nella trasferta di Ferrara dove ben 14 soci saranno li presenti sugli spalti a sostenere la Juve in un'altra trasferta fondamentale ai fini della conquista dello scudetto. Da apprezzare tutti questi soci che indipendentemente dall’avversario si sobbarcano km d’amore e passione.

 

JC ANDRIA SEMPRE AL TUO FIANCO

 

 
 
 
             
 
 
 
 
             
 
 
 
Juventus Club Andria "Giovanni Agnelli" - Via Enrico Dandolo 37/39 - 76123 Andria
Info line 320/6209445 - Sede: 0883 1983534 - info@juventusclubandria.it - Webmaster: Domenico Mosca

 
Sito non ufficiale in quanto tutti i marchi e i loghi (Juve, Juventus e Scudetto) sono di esclusiva proprietà della Juventus Football Club S.p.a..
Il sito non rappresenta un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 /2001 in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. I video, le immagini e i disegni
utilizzati sono tratti da Internet e quindi sono da ritenersi di pubblico dominio, in caso di violazioni comunicarlo a info@juventusclubandria.it,
provvederemo alla pronta rimozione.