Motto Club
   
totem
   
  HOME / NEWS

 
ULTIME NEWS
   
dot DISASTRO JUVE CONTRO IL BENFICA

dot IL VAR FERMA LA JUVE. NOI NON CI FERMIAMO PIU’: 700 SOCI ISCRITTI

dot UNA BRUTTA PRESTAZIONE. PARI A FIRENZE

dot BATTUTO LO SPEZIA, NOI A 650 SOCI

dot IN MASSA A TORINO PER LA GARA CONTRO LA ROMA, 113 SOCI

   
ARCHIVIO NEWS
dot News anno 2009
dot News anno 2010
dot News anno 2011
dot News anno 2012
dot News anno 2013
dot News anno 2014
dot News anno 2015
dot News anno 2016
dot News anno 2017
dot News anno 2018
dot News anno 2019
dot News anno 2020
dot News anno 2021
dot News anno 2022
   
 
SCONFITTA CON ONORE A PARIGI.
 

La Juve ed i tifosi al seguito sono partiti per la Francia con la consapevolezza che il nostro Mister si era già arreso prima di giocarsela. Assurde sono apparse le sue dichiarazioni del pre-partita quando ha affermato che la partita da vincere per la Juve fosse quella contro il Benfica. Caro Allegri le tue parole ci lasciano davvero amareggiati, significa che in tanti anni di Juve non hai forse capito ancora cosa significhi essere su quella panchina. Il Psg? Ma che storia ha questa squadra? Ma per piacere Mister, ultimamente ne sta combinando di cotte e di crude, dal campo alle conferenze. Parli di meno cercando di produrre di più. Finisce 2-1 per i francesi in questa nostra prima presenza li al Parco dei Principi. Una partita che sembrava già segnata dall’inizio con l’uno due pazzesco dei parigini. Quando pensavamo ad un risultato clamoroso ecco che la nostra Juve inizia il secondo tempo con un altro piglio. Azioni su azioni che fanno maturare il 2-1 per poi sfiorare in almeno due nitide occasioni la rete del pareggio. Di McKennie l’unica nostra marcatura con un perfetto colpo di testa grazie ad una uscita sprovveduta di Donnarumma. Poi Allegri forse dispiaciuto (???) che le cose stessero andando meglio, fa dei cambi molto discutibili con la squadra che si abbassa troppo tornando a non essere più pericolosa ed incisiva. Insomma da si può perdere a Parigi siamo usciti con il rimpianto di non averla pareggiata e soprattutto giocata nella prima frazione quando Milik ha avuto una ghiotta occasione per metterla subito sull’1-1. Doveva evidentemente andare così. 7 i nostri soci che sono riusciti in tutta fretta ad organizzarsi prenotando dei voli abbastanza costosi. Davvero tanto onore a loro per esserci stati, per aver risposto presenti, per aver onorato il nostro Club. Franco Fusaro e Riccardo Roberto a far da condottieri. Due gran belle presenze, come quella di Gaetano Maddalena oltre a Luigi Lomolino, Cristiano Fino e le new entry Maurizio Lavigna e Matteo Maffei. Viaggio organizzato chi via Roma, chi via Milano, chi diretto su Parigi da Bari arrivando davvero al pelo allo stadio (Matteo). Belle le foto che ci hanno mandato dai punti più turistici della capitale francese. Foto che resteranno per sempre come bello è stato vederli tutti assieme a pranzo. Allo stadio tutto quasi tranquillo se non i controlli asfissianti della polizia locale che rompeva le scatole anche per le pezze al seguito. Da segnalare l’inquadratura in mondo visione di Riccardo Roberto mentre manda a quel paese i francesi a ridosso del settore ospiti con indosso la t-shirt del nostro Club. Rientrati al pomeriggio del giorno dopo con volo diretto della Ryan Air da Parigi su Bari. Sarà un girone Champions molto complicato se non si batterà a Torino il Benfica.

LOTTA E NON MOLLARE MAI!

 

 
 
 
             
 
 
 
 
             
 
 
 
Juventus Club Andria "Giovanni Agnelli" - Via Enrico Dandolo 37/39 - 76123 Andria
Info line 320/6209445 - Sede: 0883 1983534 - info@juventusclubandria.it - Webmaster: Domenico Mosca

 
Sito non ufficiale in quanto tutti i marchi e i loghi (Juve, Juventus e Scudetto) sono di esclusiva proprietà della Juventus Football Club S.p.a..
Il sito non rappresenta un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 /2001 in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. I video, le immagini e i disegni
utilizzati sono tratti da Internet e quindi sono da ritenersi di pubblico dominio, in caso di violazioni comunicarlo a info@juventusclubandria.it,
provvederemo alla pronta rimozione.